E2FQ

Caratteristiche

Sensore di prossimità induttivo resistente alle sostanze chimiche

La famiglia E2FQ è dotata di una custodia in PTFE che assicura una elevata resistenza alle aggressioni di sostanze chimiche (ad esempio, prodotti detergenti utilizzati nell'industria alimentare o dei semiconduttori).
  • Custodia in PTFE per resistenza alle sostanze chimiche
  • c.c. a 2 fili

Per sensori a fibra ottica con custodia in PTFE, vedi E32 resistente alle sostanze chimiche.

Cavi e accessori

XS2

XS2_OEI.jpg
Linea XS2 - ampia gamma di cavi e accessori

XS3

XS3_OEI.jpg
Linea XS3 - ampia gamma di cavi e accessori

XS5C/XS5G

XS5C_XS5G_400x400.jpg
I connettori XS5C/XS5G-D418 tipo IDC sono stati sviluppati appositamente per la connessione rapida e semplice senza necessità di attrezzi speciali.

Y92E-S_PP

Y92E-S_OEI.jpg
Cavi per sensori con grado di protezione IP69K per i settori farmaceutico, alimentare e delle bevande
Confronto delle prestazioni

Resistenza all'ambiente

Resistenza chimica

Problema: I detergenti e gli agenti chimici utilizzati nella pulizia o nel processo di produzione possono danneggiare gravemente (corrodere) le custodie o la superficie di rilevamento dei sensori. Al di là dell'utilizzo consapevole di questi agenti chimici, i liquidi versati accidentalmente (bibite analcoliche con valori di pH bassi o sudore) possono danneggiare inavvertitamente i sensori.
Soluzioni:
* Standard di mercato: protezione di base contro i getti d'acqua per mantenere l'ambiente macchina asciutto e protetto.
** Migliore resistenza testata contro getti d'acqua ad alta pressione e soluzioni saline offerta dal sensore E2A per gli ambienti di fabbrica aperti nei quali è possibile il contatto occasionale (sudore), accidentale o per scopi di pulizia con liquidi. Le custodie in acciaio inossidabile opzionali offrono una protezione aggiuntiva.
*** Massima resistenza chimica elevata grazie ai sensori E2EH ed E2FQ nei casi di pulizia frequente o intensa e contatto continuo con sostanze chimiche liquide.

Temperature estreme

Problema: Temperature continuamente elevate o basse eccedenti le specifiche nominali possono danneggiare rapidamente i sensori standard. Per queste applicazioni sono quindi necessari materiali e/o design dei prodotti adeguati.
Soluzioni:
* Standard di mercato: temperature ambiente normali per il funzionamento e la conservazione in ambienti di fabbrica standard.
** Intervallo esteso delle temperature di funzionamento impostato fino a -40 °C con il sensore E2A per il funzionamento delle macchine alle basse temperature.
*** Resistenza alle alte temperature fino a 200 °C con i sensori E2EH ed E2C per impieghi a temperature elevate costanti.

Avete delle domande?

Siamo a vostra intera disposizione.

Contattateci

Iscrivetevi agli aggiornamenti di prodotti

Newsletter sulle ultime novità e innovazioni in termini di prodotti, soluzioni e servizi direttamente nella vostra casella di posta.

Grazie per la tua iscrizione! Riceverai a breve una E-mail di conferma con un link per attivare il servizio. Questo sistema di iscrizione è stato scelto per ottemperare alla legge sulla privacy e garantisce la riservatezza del tuo indirizzo E-mail.

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Documentazione di prodotto

Scarica le schede tecniche, i manuali e le brochure.

Vai al Download Center

Corsi di formazione

Accedete ai corsi di formazione offerti dai nostri tecnici qualificati. Dal livello principiante ad avanzato.

Visualizzate i corsi di formazione