Login

Please use more than 6 characters. Forgot your password? Click here to reset.

Modifica password

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Registrati

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Grazie per aver effettuato la registrazione al sito Omron

Un messaggio e-mail per completare la creazione dell'account è stato inviato a

Torna al sito web

ottieni l'accesso diretto

Inserisci di seguito i tuoi dati e avrai accesso diretto ai contenuti di questa pagina

Text error notification

Text error notification

Checkbox error notification

Checkbox error notification

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Grazie per aver mostrato interesse nei confronti della nostra azienda

Ora potrai accedere a Integrazione verticale dell'automazione delle macchine nell'industria automobilistica

Un messaggio e-mail di conferma è stato inviato a

Passa alla pagina

Effettua il oppure ottieni l'accesso diretto per scaricare questo documento

IO-Link: l'anello mancante per l'integrazione verticale completa

L'integrazione verticale in un sistema di automazione raccoglie dati al livello più basso e consente loro di arrivare al livello più alto, ma anche di viaggiare in direzione opposta, dal livello più alto ai dispositivi sul campo; ad esempio, per trasferire le impostazioni relative ai nuovi formati.

Integrazione verticale nell'industria automobilistica

Nei complessi stabilimenti di produzione dell'industria automobilistica, il minimo arresto può avere costi enormi. Benché oggi questi sistemi di produzione possano contare su numerosi tipi di strategie di emergenza, un guasto di un singolo componente può, nel peggiore dei casi, causare l'arresto dell'intero stabilimento. Oltre alle esigenze sempre crescenti di qualità della produzione, assumono sempre più importanza anche le questioni legate alla manutenzione preventiva e all'eliminazione dei tempi di fermo. La tecnologia di automazione moderna viene incontro a queste esigenze con funzioni che indicano se un componente sta per guastarsi, consentendo così di sostituirlo come misura preventiva. Questo minimizza i tempi di fermo delle macchine o di interi stabilimenti e migliora i livelli di disponibilità complessivi. Come ulteriore vantaggio, consente anche di svolgere in modo molto più razionale il controllo delle scorte e l'acquisto dei ricambi.

Integrazione verticale nell'automazione

Il nostro concetto di "Integrazione verticale nell'automazione" per l'industria automobilistica presuppone applicazioni integrate dei nostri nuovi prodotti IO-Link all'interno della piattaforma di automazione totale dell'azienda, che include anche il supporto per EtherCAT ed EtherNet/IP. Per garantire l'integrazione perfetta, i prodotti IO-Link sono inclusi nel nostro ambiente software Sysmac Studio. L'ambiente di sviluppo integrato (IDE) fornisce una soluzione completa per configurare, programmare, simulare e monitorare i sistemi di automazione.

Industry 4.0

Il sogno della Smart Factory, con comunicazioni bidirezionali in tempo reale con i dispositivi a livello di campo, si sta ormai avverando sempre più, grazie anche al protocollo digitalizzato IO-Link. Oggi i sensori e gli attuatori possono comunicare informazioni più complesse dei semplici segnali binari o analogici. Possono fornire al controller informazioni di stato e diagnostiche avanzate. Inoltre, il controller può anche modificare i parametri dei sensori, offrendo la massima flessibilità di produzione per Industry 4.0.

Contattatemi per fornirmi ulteriori informazioni

IO-Link

IO-Link è una tecnologia per comunicare con i sensori e gli attuatori. È la prima a essere adottata come standard internazionale (IEC 61131-9). Poiché consente comunicazioni continue e intelligenti a livello dei sensori, apre la strada a nuove opportunità di automazione nell'industria automobilistica.

Come funziona IO-Link?

Raccoglie informazioni contenute nel sensore/attuatore attraverso il master IO-Link. Attraverso una rete fieldbus, questi dati vengono trasferiti al controller host.

Qual è il valore fondamentale di IO-Link?

IO-Link consente le comunicazioni all'interno dell'intero sistema fino al livello dei sensori. Questo scambio di informazioni integrato apre la strada a nuove opportunità per l'automazione e risolve alcune delle sfide attuali dell'industria manifatturiera.

Oltre 150 aziende, compresi i principali produttori di sensori, hanno già aderito all'IO-Link Consortium.

IO-Link: an open international standard (IEC 61131-9)

Vantaggi principali di IO-Link per l'industria automobilistica

Miglioramento della produttività

Cambi di produzione veloci e automatizzati

Le impostazioni relative ai nuovi formati possono essere trasferite automaticamente dal controller o dall'HMI a tutti i sensori e attuatori.

Riduzione dei tempi di fermo macchina

Monitoraggio per manutenzione preventiva

Lo stato dei sensori IO-Link può essere monitorato costantemente durante il funzionamento. Questo consente di rilevare in anticipo una situazione di malfunzionamento e adottare misure correttive prima che possa verificarsi un'interruzione imprevista della linea di produzione.

Progettazione semplice

Facile identificazione delle cause degli errori

Quando una macchina o una linea subisce un arresto imprevisto, IO-Link consente di controllare il cablaggio e lo stato dei dispositivi per identificare immediatamente la causa. In questo modo i tempi di attesa vengono ridotti ed è possibile adottare immediatamente azioni correttive.

Classificazione delle applicazioni nell'industria automobilistica

Stampaggio

…è il processo che consiste nel collocare lamiere piatte, sotto forma di pezzi tranciati o nastri, in una pressa che utilizza un utensile formato da stampo e punzone per plasmarle in una nuova forma.

Attrezzi danneggiati

Nella maggior parte dei reparti presse, gli attrezzi danneggiati sono la causa numero uno dei tempi di fermo macchina. Guasti da disallineamento, posizionamento troppo corto o troppo lungo, impilamento dello sfrido ed espulsione dei pezzi possono danneggiare stampi molto costosi da sostituire e creare condizioni pericolose.

Rilevamento della posizione corretta

Offriamo una varietà di sensori industriali standard per garantire la precisione del processo di stampaggio migliorando allo stesso tempo la produttività e la flessibilità. Le nostre soluzioni consentono di rilevare e monitorare la posizione corretta fino al punto di funzionamento.

Lastratura

…è l'assemblaggio dei componenti della carrozzeria e del telaio di un veicolo

Autodiagnostica

Molti stabilimenti automobilistici funzionano al massimo della capacità. I nostri sensori con superficie autodiagnostica resistente agli schizzi consentono di garantire prestazioni affidabili tra i cicli di manutenzione, migliorando l'efficienza della produzione

Manutenzione predittiva con IO-Link

I nostri sensori con manutenzione predittiva e preventiva grazie all'applicazione della tecnologia IO Link forniscono le informazioni di cui gli stabilimenti hanno bisogno per implementare programmi di manutenzione preventiva e predittiva. Sostituendo i componenti prima che si guastino, gli operatori possono ottimizzare produttività, efficienza e sicurezza.

Verniciatura

…è la vernice utilizzata sulle automobili a scopo protettivo e decorativo.

Prestazioni affidabili negli ambienti più difficili

Questo processo richiede prestazioni affidabili da tutti i componenti del sistema in un ambiente difficile. I sensori utilizzati nel processo devono garantire prestazioni e rilevamenti affidabili anche quando sono sottoposti a contatto diretto con vernici e altre sostanze tecniche liquide

Custodie di qualità

Il sistema di sigillatura utilizzato nell'assemblaggio delle custodie dei sensori impedisce l'ingresso di qualsiasi liquido, assicurando rilevamenti stabili e affidabili per molto tempo. Questo può ridurre i costi della manutenzione e della sostituzione periodica.

Gruppo propulsore

…assemblaggio e installazione dei principali componenti che generano potenza.

Posizionamento stabile

L'assemblaggio delle parti del gruppo propulsore richiede un posizionamento stabile dei rilevamenti nonostante la presenza di forme e metalli diversi. Le parti in alluminio rappresentano una sfida particolare per il rilevamento stabile. Per questo le prestazioni affidabili sono il criterio centrale in questa fase.

Equilibrio ottimizzato

L'equilibrio ottimizzato tra il rilevamento ad alte prestazioni delle parti in alluminio e i sensori configurati in modalità remota con IO-link garantisce un processo di assemblaggio affidabile e senza errori per tutti i componenti del gruppo propulsore

Montaggio

…di telai, finiture e sistemi interni.

Soluzioni affidabili

Nel nuovo ambiente flessibile della fabbrica, i clienti chiedono che ogni componente dell'automazione si guadagni il suo posto nel processo di assemblaggio. Questo significa che alla decisione di acquisto contribuiscono non solo il prezzo, ma anche l'affidabilità e i costi di manutenzione e di riparazione. In un ambiente di fabbrica è indispensabile fornire soluzioni sicure e affidabili

Aumento della produttività

I sensori di Omron consentono ai clienti di mantenere e incrementare la produttività dell'assemblaggio risparmiando efficacemente sulle esigenze di manutenzione. Utilizzando la tecnologia IO-Link, dimostrano che a volte le applicazioni ben concepite di una tecnologia collaudata costituiscono davvero le soluzioni migliori.

Componenti IO-Link per l'integrazione verticale nell'industria automobilistica

  • e2e-il prod

    Sensori di prossimità standard IO-Link come soluzione innovativa per risolvere i problemi negli stabilimenti di produzione industriale.

  • e2eq-il prod

    Sensori di prossimità resistenti agli spruzzi IO-Link come soluzione innovativa per risolvere i problemi nelle aree delle applicazioni di saldatura degli stabilimenti di produzione industriale.

  • e3z img prod

    Sensore I/O-Link compatto con custodia in plastica

  • gx-ilm prod

    Modulo master IO-Link con grado di protezione IP67

  • nx prod

    Prestazioni e praticità per il controllo delle macchine