Gara Nazionale di automazione 2022 | OMRON, Italia

Login

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Registrati

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Grazie per aver effettuato la registrazione al sito Omron

Un messaggio e-mail per completare la creazione dell'account è stato inviato a

Torna al sito web

ottieni l'accesso diretto

Inserisci di seguito i tuoi dati e avrai accesso diretto ai contenuti di questa pagina

Text error notification

Text error notification

Checkbox error notification

Checkbox error notification

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Grazie per aver mostrato interesse nei confronti della nostra azienda

Ora potrai accedere a Gara Nazionale di automazione 2022

Un messaggio e-mail di conferma è stato inviato a

Passa alla pagina

Effettua il oppure ottieni l'accesso diretto per scaricare questo documento

Gara Nazionale di automazione 2022

L'IIS Belluzzi Fioravanti di Bologna organizza l’edizione 2022 della Gara Nazionale di Automazione, in qualità di vincitore dell’edizione 2021. Anche per questa edizione saremo sponsor della manifestazione, offrendo un premio al vincitore che partecipi con tecnologie Omron.

La gara potrà svolgersi in presenza o a distanza in relazione all'evoluzione della situazione di emergenza sanitaria da COVID 19.

La manifestazione si svolgerà a Bologna, presso la sede dell'Istituto nei giorni 26 e 27 maggio 2022 e le prove, in cui gli allievi si cimenteranno, saranno basate sui contenuti curricolari del terzo e quarto anno del corso di studi ad indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica - articolazione Automazione. 
La gara sarà articolata in due prove della durata di cinque ore ciascuna: 
  • la prima, di carattere teorico, prevede la soluzione di una serie di quesiti relativi alle materie di indirizzo: Elettrotecnica ed Elettronica, Sistemi automatici e Tecnologie e Progettazione di Sistemi Elettrici ed Elettronici; 
  • la seconda, di carattere tecnico pratico, consiste nella programmazione di un sistema automatico. La prova sarà svolta in simulazione.