I principali atenei ospiti dell'Innovation Lab Omron | Omron, Italia

Login

Please use more than 6 characters. Forgot your password? Click here to reset.

Modifica password

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Registrati

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Grazie per aver effettuato la registrazione al sito Omron

Un messaggio e-mail per completare la creazione dell'account è stato inviato a

Torna al sito web

ottieni l'accesso diretto

Inserisci di seguito i tuoi dati e avrai accesso diretto ai contenuti di questa pagina

Text error notification

Text error notification

Checkbox error notification

Checkbox error notification

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Grazie per aver mostrato interesse nei confronti della nostra azienda

Ora potrai accedere a I principali atenei ospiti dell'Innovation Lab Omron

Un messaggio e-mail di conferma è stato inviato a

Passa alla pagina

Effettua il oppure ottieni l'accesso diretto per scaricare questo documento

I principali atenei ospiti dell'Innovation Lab Omron

Trenta professori dei principali atenei tecnologici italiani ci hanno fatto visita lo scorso 14 febbraio.

L'incontro, che si è tentuto nella prima parte nel nuovo Innovation Lab  - il laboratorio  e show room che Omron ha inaugurato lo scorso settembre nella sede di Viale Certosa a Milano -  è stato l'occasione per parlare di industria 4.0, delle attività del Progetto Academy Omron, e per illustrare le possibilità tecniche e applicative del centro di eccellenza Omron per l'automazione industriale.

Faccia a faccia

Il pomeriggio è stato invece strutturato come una tavola rotonda attorno alla quale si sono confrontati i docenti da un lato e i tencici e funzionari Omron dall'altro, per capire meglio le esigenze e le aspettative del mondo accademico nei confronti di una grande azienda di automazione e robotica.

L'incontro è stato ricco di spunti che preludono a ulteriori occasioni di formazione e confronto tra mondo universitario e industriale.