Login

Please use more than 6 characters. Forgot your password? Click here to reset.

Modifica password

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Registrati

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Grazie per aver effettuato la registrazione al sito Omron

Un messaggio e-mail per completare la creazione dell'account è stato inviato a

Torna al sito web

ottieni l'accesso diretto

Inserisci di seguito i tuoi dati e avrai accesso diretto ai contenuti di questa pagina

Text error notification

Text error notification

Checkbox error notification

Checkbox error notification

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Grazie per aver mostrato interesse nei confronti della nostra azienda

Ora potrai accedere a USB3.0 Series

Un messaggio e-mail di conferma è stato inviato a

Passa alla pagina

Effettua il oppure ottieni l'accesso diretto per scaricare questo documento

USB3.0 Series

Caratteristiche

Fotocamere CMOS compatte USB3

Fotocamere CMOS compatte USB3

  • Sensori CMOS ad alta velocità e alta risoluzione
  • Le fotocamere CMOS con sensore Sony (Pregius) sono inoltre disponibili.
  • Compatte, resistenti e semplici da installare

Che cosa significa USB?

Universal Serial Bus (USB) è uno standard di settore sviluppato a metà degli anni '90 che definisce i protocolli di comunicazione, connettori e cavi utilizzati in un bus per il collegamento, la comunicazione e l'alimentazione tra computer e dispositivi elettronici. USB è stato ideato per standardizzare il collegamento delle periferiche dei computer (ovvero tastiere, dispositivi di puntamento, fotocamere digitali, stampanti, lettori multimediali portatili, unità disco e schede di rete) ai personal computer, sia per comunicare sia per fornire alimentazione elettrica. È stato poi adottato anche per altri dispositivi, come smartphone, PDA e console di gioco. Lo standard USB ha di fatto sostituito diverse interfacce precedenti, come le porte seriali e quelle parallele, e l'uso di alimentatori separati per i dispositivi portatili. Nel 2008, erano circa sei miliardi le porte e le interfacce USB in uso nel mondo, con circa 2 miliardi di unità vendute ogni anno. 

Che cosa significa USB 3.0?

USB 3.0 è stato lanciato a novembre del 2008. Lo standard definisce una nuova modalità "SuperSpeed" con una velocità del segnale di 5 Gbit/s e una velocità dati utilizzabile fino a 4 Gbit/s. Normalmente USB 3.0 è in genere di colore blu. USB 3.0 riduce il tempo necessario per trasmettere i dati, quindi abbatte il consumo di energia elettrica ed è compatibile inoltre con USB 2.0. Il 17 novembre 2008, il gruppo promotore dello standard USB 3.0 ha annunciato che la specifica della versione 3.0 era stata completata e che aveva completato la transizione all'USB-IF (USB Implementers Forum), l'organismo di gestione delle specifiche USB. Questo passaggio ha di fatto aperto la specifica agli sviluppatori di hardware affinché la implementassero nei prodotti. Il nuovo bus "SuperSpeed" offre una quarta modalità di trasferimento a 5,0 Gbit/s (velocità dati grezzi), oltre alle modalità supportate dalle versioni precedenti. La velocità effettiva del carico utile è pari a 4 Gbit/s (utilizzando la codifica 8b/10b) e la specifica considera ragionevole il raggiungimento di circa 3,2 Gbit/s (0,4 GB/s o 400 MB/s), che dovrebbe aumentare con i miglioramenti futuri dell'hardware. Durante la modalità SuperSpeed, la comunicazione è Full Duplex. Nelle modalità supportate in precedenza, le comunicazioni 1.x e 2.0 erano Half Duplex, con la direzione controllata dall'host. 

Che cosa significa USB3 VISION? 

L'interfaccia USB3 Vision è basata sull'interfaccia dello standard USB 3.0 e utilizza le porte USB 3.0, che rappresenteranno a breve lo standard per la maggior parte dei PC (con Windows 7 Service Pack e il supporto nativo di Windows 8 presto disponibile). I componenti di diversi produttori saranno in grado di comunicare facilmente tra di loro. Lo standard è attualmente nella versione 1.0. Caratteristiche: larghezza di banda elevata oltre 350 MB/s, intuitiva interfaccia "plug and play", alimentazione e dati sullo stesso cavo passivo lungo cinque metri (lunghezza superiore con cavi attivi), utilizzo dell'interfaccia di programmazione generica GenICamTM.

Che cosa significa CMOS?

CMOS (Complementary metal–oxide–semiconductor, Metallo-ossido-semiconduttore complementare) /ˈsiːmɒs/ è una tecnologia per la produzione dei circuiti integrati. Viene utilizzata nei microprocessori, nei microcontroller, nelle RAM statiche e in altri circuiti logici digitali. La tecnologia CMOS viene inoltre impiegata per la realizzazione di diversi circuiti analogici come i sensori di immagine (sensori CMOS), i convertitori di dati e i ricetrasmettitori altamente integrati per tanti tipi di comunicazione. Frank Wanlass brevettò la tecnologia CMOS nel 1963 (brevetto USA n. 3.356.858). Spesso la tecnologia CMOS viene anche indicata come COS-MOS (Complementary-symmetry metal–oxide–semiconductor, Metallo-ossido-semiconduttore-simmetria-complementare). La locuzione "simmetria complementare" fa riferimento al tipico stile di progettazione digitale di CMOS, che utilizza coppie complementari e simmetriche di transistor a effetto di campo metallo-ossido semiconduttori di tipo p e di tipo n (MOSFET) per le funzioni logiche. Le due caratteristiche più importanti dei dispositivi CMOS sono l'immunità al rumore alto e il basso consumo di energia statica. Poiché uno dei transistor della coppia è sempre disattivato, la combinazione della serie utilizza un notevole livello di corrente solo momentaneamente durante gli stati di accensione e spegnimento. Di conseguenza, i dispositivi CMOS non generano molto calore come altre forme di logica, ad esempio TTL (Transistor–Transistor Logic) o NMOS, che normalmente hanno un consumo di corrente anche senza alcun cambio di stato. Le tecnologia CMOS inoltre consente un'alta densità delle funzioni logiche su un chip. Ed è soprattutto per questo motivo che è diventata la scelta più utilizzata per la sua implementazione nei chip VLSI. La locuzione "metallo-ossido semiconduttore" fa riferimento alla struttura fisica di alcuni transistor a effetto di campo, che hanno un elettrodo con gate di metallo posizionato su uno strato isolante di ossido che viene attivato sulla parte superiore di un materiale semiconduttore. In passato veniva adoperato l'alluminio, mentre adesso il polisilicio. Gli altri gate in metallo sono ritornati sulla scena con l'avvento dei materiali dielettrici con alto livello di "k" nei processi CMOS, come annunciato da IBM e Intel per il nodo a 45 nanometri e superiori.

Che cosa si intende per risoluzione?

La risoluzione delle immagini rappresenta il dettaglio delle immagini. Il termine fa riferimento a immagini digitali rasterizzate, immagini su pellicola e di altro tipo. Una risoluzione più alta significa maggiore dettaglio. La risoluzione può essere misurata in diversi modi. Fondamentalmente, la risoluzione quantifica la vicinanza consentita delle linee tra loro che permette comunque che siano visibilmente separate. Le unità della risoluzione possono essere collegate a dimensioni fisiche (ad esempio, linee per mm, linee per pollice), fino alla dimensione complessiva di un'immagine (linee per altezza dell'immagine, note anche semplicemente come linee, linee TV o TVL) o al subtenant angolare. Al posto delle linee vengono utilizzate spesso coppie di linee: una coppia di linee è formata da una linea scura e da una linea chiara vicina. Una linea, invece, può essere chiara o scura. Una risoluzione di 10 linee per millimetro significa 5 linee scure alternate a 5 linee chiare oppure 5 coppie di linee per millimetro (5 LP/mm). Gli obiettivi fotografici e la risoluzione delle pellicole vengono spesso indicati in coppie di linee per millimetro.

Caratteristiche ed info per ordinare

Ordering information

Cameras

Resolution

Frame Rate

Effective Pixels

Sensor Size

Cell Size
(H×V, μm)

Sensor

Lens Mount

General Specifications

Order code

Monochrome

Color

NIR

0.4M

527.1 fps

720 × 540

1/2.9

6.9 × 6.9

IMX287

C

USB3Vision Available

STC-MBS43U3V

STC-MCS43U3V

1.3M

60 fps

1280 × 1024

1/1.8

5.3 × 5.3

EV76C560

CS

STC-MBE132U3V

STC-MCE132U3V

1.6M

238.0 fps

1440 × 1080

1/2.9

3.45 × 3.45

IMX273

C

STC-MBS163U3V

STC-MCS163U3V

2M

167 fps

2048 × 1088

2/3

5.5 × 5.5

CMV2000

STC-MBCM200U3V

STC-MCCM200U3V

STC-MBCM200U3V-NIR

2.3M

41.6 fps

1920 × 1200

1/1.2

5.86 × 5.86

IMX249

STC-MBS231U3V

STC-MCS231U3V

163 fps

IMX174

STC-MBS241U3V

STC-MCS241U3V

3.2M

56 fps

2048 × 1536

1/1.8

3.45 × 3.45

IMX265

STC-MBS312U3V

STC-MCS312U3V

121 fps

IMX252

STC-MBS322U3V

STC-MCS322U3V

4M

89 fps

2048 × 2048

1

5.5 × 5.5

CMV4000

STC-MBCM401U3V

STC-MCCM401U3V

STC-MBCM401U3V-NIR

5M

35.8 fps

2448 × 2048

2/3

3.45 × 3.45

IMX264

STC-MBS500U3V

STC-MCS500U3V

75.7 fps

IMX250

STC-MBS510U3V

STC-MCS510U3V

14 fps

2592 × 1944

1/2.5

2.2 × 2.2

MT9P031

CS

Rolling Shutter, USB3.0Vision not available

STC-MBA5MUSB3

STC-MCA5MUSB3

8.9M

32.2 fps

4096 × 2160

1

3.45 × 3.45

IMX267

C

USB3Vision Available

STC-MBS881U3V

STC-MCS881U3V

42.3 fps

IMX255

STC-MBS891U3V

STC-MCS891U3V

12M

23.4 fps

4096 × 3000

1.1

IMX304

STC-MBS122BU3V

STC-MCS122BU3V

30.5 fps

IMX253

STC-MBS123BU3V

STC-MCS123BU3V

Accessories

Type

Specification

Applicable Model

Order code

Screw Lock USB3.0 Cables1

2 m, USB3.0 MicroB, with camera-side fastening screws

All USB3.0 Cameras

NU3MBASU3S-2m

3.5 m, USB3.0 MicroB, with camera-side fastening screws

NU3MBASU3S-3.5m

2 m, USB3.0 MicroB, with camera-side fastening screws, robot cables

NU3MBASU3B-2m

3.5 m,USB3.0 MicroB, with camera-side fastening screws, robot cables

NU3MBASU3B-3.5m

CS to C-Mount Conversion Adapter

CS Mount Series

CS-C-R

Tripod Mount

Except for STC-MCE/MBE132U3V, STC-MBA/MCA5MUSB

TP-JVA


1. Please make sure that USB 3.0 cables operate correctly under your environment beforehand
1. Please make sure that USB 3.0 cables operate correctly under your environment beforehand

Avete delle domande?

Siamo a vostra intera disposizione.

Contattateci

Iscrivetevi agli aggiornamenti di prodotti

Newsletter sulle ultime novità e innovazioni in termini di prodotti, soluzioni e servizi direttamente nella vostra casella di posta.

Grazie per la tua iscrizione! Riceverai a breve una E-mail di conferma con un link per attivare il servizio. Questo sistema di iscrizione è stato scelto per ottemperare alla legge sulla privacy e garantisce la riservatezza del tuo indirizzo E-mail.

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Documentazione di prodotto

Scarica le schede tecniche, i manuali e le brochure.

Vai al Download Center

Corsi di formazione

Accedete ai corsi di formazione offerti dai nostri tecnici qualificati. Dal livello principiante ad avanzato.

Visualizzate i corsi di formazione